.:: Camera di commercio di Benevento ::.


Home > Comunicazione > In evidenza > BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE PMI PER L'ADOZIONE IN AZIENDA DELLE MISURE DI SICUREZZA ANTI-CONTAGIO DA COVID-19

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE PMI PER L'ADOZIONE IN AZIENDA DELLE MISURE DI SICUREZZA ANTI-CONTAGIO DA COVID-19

uploaded/EVIDENZA2020/bando_sicurezza2020/CCIAA_bando_sanificazione_2020.png


Con determina dirigenziale n. 161 del 28/09/2020 è stata prorogata il termine di scadenza del presente bando per la concessione di contributi alle PMI al 30 novembre 2020.
 

La Camera di Commercio di Benevento  intende supportare le PMI della provincia nei processi di organizzazione aziendale per la ripresa delle attività nella fase due dell’emergenza sanitaria da covid-19, favorendo l’adozione di tutte le necessarie misure di contrasto alla diffusione del coronavirus, per garantire la salute dei lavoratori e dei cittadini, salvaguardando l’operatività delle imprese ed il mantenimento dei livelli occupazionali. 
Nel dettaglio la CCIAA di Benevento mette a disposizione delle PMI della provincia contributi per la realizzazione di interventi, in coerenza con la tipologia di attività e la dimensione dell’impresa richiedente.

Per eventuali richieste di informazioni scrivere a:
emergenzacovid@bn.camcom.it
 
  • BANDO - Prorogato il termine di scadenza del presente bando al 30 novembre 2020.
  • Modulo-A-dichiarazione-bando-misure anti-covid
  • MODULO B-rendicontazione-bando-misure anti-covid
  • MODELLO C-Relazione dell'impresa-bando-misure anti-covid
  • MODELLO D-Relazione finale bando misure anti-covid
  • dichiarazione de minimis Bando misure anti-covid 2020
  • Linee guida pratica telematica
     
  • F.A.Q.
    1. Quali sono i termini di presentazione della domanda?
      La domanda di contributo può essere presentata  a partire dalle ore 9.00 dell’ 11 maggio e fino alle ore 20.30 del 30 settembre 2020- esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco http://telemaco.infocamere.it
       
    2. Per la compilazione della dichiarazione de minimis bisogna indicare gli aiuti concessi nel 2020 o anche quelli relativi agli anni antecedenti a quello corrente?
      Nella dichiarazione de minimis vanno indicati gli aiuti ricevuti in tale regime negli ultimi tre anni al fine di verificare il raggiungimento del limite previsto; è possibile consultare il portale del Registro Nazionale degli Aiuti all'indirizzo web www.rna.gov.it, entrare nella sezione trasparenza poi aiuti individuali inserendo il CF dell'impresa beneficiaria.
       
    3. Chi ha beneficiato del bando per l'abbattimento del tasso d'interesse può presentare la domanda per il bando misure anti-contagio?
      È possibile presentare la domanda, a condizione che il finanziamento oggetto del contributo in abbattimento tassi non sia utilizzato per acquistare le spese (sanificazione, DPI, ecc.) oggetto del bando misure anti-contagio.
       
    4. È possibile presentare la domanda se l'impresa ha già sostenuto le spese oggetto del bando? Cosa dovrò presentare in tal caso?
      E’ possibile presentare la domanda per spese già sostenute a partire dal 31 gennaio 2020. In fase di presentazione della domanda potrà presentare le fatture elettroniche relative alle spese già sostenute accompagnate da una dichiarazione che riporti la dicitura “Iniziativa cofinanziata dalla CCIAA di Benevento – Bando di concessione contributi alle PMI per l’adozione in azienda delle misura di sicurezza anticovid anno 2020”.
       
    5. Il contributo in oggetto è cumulabile con il credito d'imposta per le spese di sanificazione e l'acquisto di DPI nei luoghi di lavoro previsto dall'art. 64 del decreto legge n. 18 del 2020?
      Il contributo non è cumulabile con il credito d'imposta, ai sensi dell'art. 2 comma 2 del bando in oggetto. Le spese che godono del contributo camerale non possono essere oggetto di alcuna altra agevolazione pubblica.
       
    6. La documentazione fotografica dei locali pre e post-intervento prevista nelle relazioni (Mod. C e Mod. D) è necessaria anche nel caso di solo intervento di sanificazione dei locali?
      La documentazione fotografica dei locali aziendali è sempre necessaria a prescindere dalla tipologia di spesa prevista per il contributo, tenuto conto che è richiesta per la verifica a cura della Camera di Commercio di coerenza dell'intervento proposto da parte dell'impresa richiedente il contributo.
       
    7. Nel caso l'impresa non abbia dipendenti può presentare la domanda di contributo?
      Si, possono presentare la domanda di contributo anche le imprese senza dipendenti.
       
    8. Quali sono gli importi massimali agevolabili per ciascuna voce di spesa?
      I massimali sono riportati espressamente all'art.8 del bando. Si precisa che il minimo di spesa deve essere di € 1.000,00  e che il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili al netto d'IVA fino ad un massimo è di € 2.000,00.
       
    9. La domanda di contributo deve essere presentata solo dal titolare/legale rappresentante o anche da un intermediario?§
      La domanda può essere trasmessa anche da un intermediario utilizzando il proprio profilo Telemaco. In ogni caso la domanda (modulo base Telemaco) e i moduli previsti devono essere firmati digitalmente dal titolare/legale rappresentante.
       
    10. Cosa si intende per impresa attiva?
      Per impresa attiva si intende l’Impresa iscritta regolarmente al Registro delle Imprese  e che ha comunicato  l’avvenuto inizio dell’attività. 
    11.  


NEW

  • Con determinazione dirigenziale di Valisannio – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Benevento n.14 del 10 giugno 2020 è stato approvato il primo elenco delle imprese ammesse a contributo per l'adozione in azienda delle misure di sicurezza anti-contagio da covid-19.
  • Con determinazione dirigenziale di Valisannio – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Benevento n. 17 del 22 giugno 2020 è stato approvato un secondo elenco delle imprese ammesse a contributo per l'adozione in azienda delle misure di sicurezza anti-contagio da covid-19.
  • Con determinazione dirigenziale di Valisannio – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Benevento n. 20 del 15 luglio 2020 è stato approvato un terzo elenco delle imprese ammesse a contributo per l'adozione in azienda delle misure di sicurezza anti-contagio da covid-19.
  • Con determinazione dirigenziale di Valisannio – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Benevento n. 25 del 30 luglio 2020 è stato approvato un terzo elenco delle imprese ammesse a contributo per l'adozione in azienda delle misure di sicurezza anti-contagio da covid-19.
  • Con determinazione dirigenziale di Valisannio – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Benevento n. 28 del 4 settembre 2020 è stato approvato un terzo elenco delle imprese ammesse a contributo per l'adozione in azienda delle misure di sicurezza anti-contagio da covid-19.
 
Data di aggiornamento: 01/10/2020 15:35