Camera di commercio di Benevento - http://www.bn.camcom.it/

Incentivi assunzione al Sud: requisiti e procedura

19 January 2017

Stampa

Pubblicato sul sito istituzionale dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro (ANPAL) il decreto direttoriale relativo alle assunzioni agevolate a favore dei datori di lavoro con sede nel Mezzogiorno che promuovano l’occupazione assumendo nel corso del 2017 lavoratori disoccupati. Nel decreto vengono illustrate nel dettaglio le procedure ed i requisiti richiesti a datori di lavoro e lavoratori per l’accesso all’agevolazione previsto dall’“Incentivo occupazione Sud”, a partire dall’individuazione delle Regioni del Mezzogiorno interessate.

Requisiti datori di lavoro

Possono fruire dell’incentivo i datori di lavoro privati che abbiano sede di lavoro per cui viene effettuata l’assunzione ubicata nelle Regioni definite “meno sviluppate” (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e “in transizione” (Abruzzo, Molise e Sardegna), indipendentemente dalla residenza della persona da assumere.

Requisiti lavoratori

Le persone disoccupate assunte devono essere, per accedere all’incentivo, in possesso dei seguenti requisiti:

Decontribuzione

L’incentivo consiste in uno sgravio contributivo concesso con esclusione di premi e contributi dovuti all’INAIL nel limite massimo di 8.060 euro per lavoratore assunto. E’ possibile fruire dell’incentivo anche in caso di assunzione a tempo parziale, in questo caso lo sgravio sarà ridotto proporzionalmente rispetto al tempo pieno. Lo sgravio potrà essere fruito esclusivamente tramite conguaglio nelle denunce contributive mensili dalle aziende all’INPS. L’incentivo non è cumulabile con altri incentivi all’assunzione di natura economica o contributiva, ad eccezione dell’agevolazione prevista per l’apprendistato.

Allegato: Decreti Incentivo Occupazione SUD.

19/1/2016


VALISANNIO - Azienda Speciale Camera di Commercio di Benevento

Tel 0824-300412
fax 0824-300233 

valisannio2@bn.camcom.it